sabato 28 settembre 2013

Insta-september

Settembre è stato un mese piuttosto ricco di impegni ed eventi, acui mi sono sforzata di partecipare cercando di non saltarne uno (uso il verbo sforzare perchè tra lo studio e la mia immensa pigrizia...pratico l' "otium" sempre molto volentieri) e, come certamente avrete intuito dal quadro di questa Marylin, sono stata alla mostra di Andy Warhol: fantastica! Un lungo corridoio pieno di quadri, e non solo i più famosi, che a parer mio non sono affatto i migliori; dopo i vari post sulle fashion week vi farò vedere tutto, ho scattato un  pò di foto.

Un pò di shopping da Zara non fa mai male, anche se per quello vero aspetto che arrivino mamma e papà a fine ottobre! Stavolta ho acquistato un paio di pantaloni molto classici dal modello a sigaretta, con cintura che sormonta coprendo il bottone e tasche alla francese; la particolarità è la stampa, caratterizzata dal fondo blu scuro e tanti fiori bianchi, gialli e bronzo . Appena li ho provati mi sono stupita del fatto che mi stessero bene, però avere tutte quelle decorazioni sulle gambe mi faceva venire l'ansia; alla fine li ho presi comunque perché, generalmente, ogni volta che sono indecisa su un capo alla fine mi convinco e mi piace.....tuttavia non è il loro caso. Suggerimenti su come abbinarli in modo casual e "tranquillo"??

La scorsa primavera sono stata alla mostra The Little Black Jacket (come vi avevo detto anche qui) e Chanel qualche settimana fa ha inviato questi inviti e appena ne ho avuta l'occasione ho fatto un salto alla boutique in centro e se devo dire la verità, apparte alcune giacche e t-shirt in lana con delle pieghe che partivano dal taglio impero fino al fondo, non è stata nulla di particolare. Prezzi scioccanti ovviamente, ma se anche avessi avuto la possibilità non avrei acquistato nessun capo della collezione, eccezion fatta per quelli che vi ho descritto! Nella mia wishlist, comunque, ci sono le ballerine e una grande borsa della linea Boy: un giorno magari..

Sia su Facebook che su Twitter vi avevo dato il mio giudizio assolutamente positivo sulla fiera del tessuto MilanoUnica, che purtroppo è accessibile solo ai lavoratori del settore e, da poco tempo, anche agli studenti di moda; il docente di stile e fashion design ci ha fatto fare un lavoro illustrativo per raggruppare tutte quelle cose che c'avevano colpito di più e la scelta è stata molto ardua, non potete neanche immaginare quanti tipi di tessuti fossero esposti, e la maggior parte erano stupendi! Queste sono alcune delle foto che ho dovuto stampare, in realtà ho messo in atto una sorta di piano di spionaggio in quanto è assolutamente vietato scattare foto (per questo non dedico un post all'argomento, già non potevo scattarle, figuriamoci se le pubblico).

Incontro con Bryan Boy in Via Montenapoleone: simpatico e gentile, tutto il contrario di ciò che ho sempre immaginato! 
 
DIY papillon in cady di seta rosso corallo, facilissimo da realizzare!

E questo invece è l'abito che chiude la mia collezione autunno-inverno 2013/14, anche questa da consegnare lunedì e anche questa fatta al primo anno! Mi piace un sacco, ho fatto un mix di barocco e stile equestre; all'inizio, nonostante avessi scelto io le tendenze, l'ho trovato difficile come connubio, poi l'ho presa un pò come una sfida e sono riuscita a realizzare un sacco di capi che se potessi farei realizzare tutti sulle mie misure!! A voi questo abito piace??
 

Nessun commento:

Posta un commento